L’azienda piemontese, con vent’anni di know how alle spalle, ha presentato da qualche tempo una linea di veicoli speciali progettati per soddisfare le esigenze di chi vuole intraprendere un’attività di ristorazione su ruota, dalla grafica all’allestimento, al merchandising. E con il boom di Apecar, rimorchi e minivan gastronomici, la gamma continua ad ampliarsi: l’ultima nata è PolentApe.
Pubblicità

APECAR, RIMORCHI E MINIVAN: VEICOLI SPECIALI PER LO STREET FOOD

Che lo street food sia diventato un fenomeno dilagante nel giro di pochi anni non è un mistero, e al giorno d’oggi è quasi semplice cavalcare l’onda di una tendenza che in presenza di materie prime di qualità e idee originali può trasformarsi in un business redditizio. Ma l’azienda piemontese VS – Veicoli Speciali, specializzata da vent’anni nella realizzazione di banchi per mercati e servizi per il commercio ambulante, già nel 2007 ha fiutato l’affare, proponendosi sul mercato italiano come azienda all’avanguardia nell’allestimento di furgoni e attrezzature per i venditori ambulanti. Da lì a ideare una linea speciale dedicata proprio al cibo di strada il passo è stato breve.
Così qualche tempo fa, nello stabilimento di Leini – in provincia di Torino – è nata la gamma di veicoli VS- Street food, Apecar, ma anche rimorchi e furgoni refrigerati allestiti di tutto punto adattando l’immagine del mezzo alle esigenze di marketing del cliente e alle funzioni da ottemperare. Una dopo l’altra sono arrivate l’Ape Martini e l’Ape friggitoria completa di cappa, il T2 Wolkswagen cocktail bar con postazione dj e la Piaggio Porter gelateria, il rimorchio luxury per la produzione e vendita di hamburger e l’Ape macelleria con tanto di Berkel incorporata.

POLENTA ON THE ROAD CON LA POLENTAPE

Pubblicità

Fino all’ultima arrivata (da poche settimane) nella flotta di questo Food Ready Concept che è riuscito a sfruttare la voglia (sempre più diffusa) di intraprendere un’attività gastronomica su ruote: la PolentApe. Il mezzo, ideato per portare la polenta on the road, attualizza una tradizione radicata sul territorio italiano trasformandola in perfetto cibo di strada ed è già stato avvistato in giro per le strade di Cuneo.
Intanto i veicoli VS-Streetfood sono diventati a tutti gli effetti un brand di punta tra coloro che scelgono di abbracciare la ristorazione su ruota, che sembra non conoscere battute d’arresto, di pari passo con il fermento che interessa l’universo dello street food.