Inaugurato a Monte-Carlo il ristorante La Marée: pesce fresco proveniente da tutto il mondo, servito direttamente sul lungomare della città. Ecco il nome dello chef e i piatti più importanti del locale.

Pubblicità

Sul lungomare di Monte-Carlo nasce un luogo che ricerca e lavora tipologie di pesce provenienti da tutto il mondo: Ristorante La Marée. Crostacei, pesci, frutti di mare presi da 25 paesi di tutto il globo, cucinati con rispetto e precisione. Il piatto forte del locale è il granchio Reale della Kamchatka, servito nel suo guscio con salsa al pepe nero alla “singapourienne”: un esemplare che può raggiungere il diametro di 1,5 metri. Il ristorante è stato inaugurato ufficialmente a fine giugno 2013 dal principe Alberto di Monaco, durante un party che ha visto anche esibirsi il cantautore rock Grigory Leps. La Marée si presenta come un ristorante e fish boutique: il pesce del giorno, oltre che preparato secondo le ricette ideate dallo chef, può essere gustato alla carta cucinato alla plancha, cotto al vapore, alla tunisina, alla thermidor o al cartoccio con verdure, eventualmente con vari tipi di salse come da tradizione francese. La cucina de La Marée è affidata allo chef Zitouni Abdessattar, che nei piatti di rispetta il più possibile la qualità e la freschezza della materia prima trattata.
Per garantire standard di livello il ristorante può contare su un rapporto diretto con i pescatori e i fornitori di pesce fresco e frutti di mare importanti a livello internazionale: considerando che le origini del locale sono russe, il La Marée ha numerosi contatti a partire dal fornitissimo mercato di Mosca. Aragosta canadese, pesce spada del Mediterraneo, salmone dalla Scozia, pesce ghiaccio dal Giappone, granchio dalla Kamchatka, ostriche della Bretagna: sono solo alcuni esempi delle specialità che La Marée porta in tavola. Si possono insomma gustare sia ricette mediterranee, sia preparazioni internazionali: proposte provenienti dalla Russia (Piroshkis, le zuppe Ukha e Solyanka), il cous cous fatto in casa che rivela l’infanzia tunisina dello chef Zitouni Abdessattar, o ancora la Stroganina, piatto tipico eschimese in cui il pesce congelato viene tagliato a fette sottilissime. Sarà il luogo dove prenotare tassativamente un tavolo in questo scorcio di fine estate monegasca?

Restaurant La Marée | 7 avenue J.F. Kennedy | Monte-Carlo (Principato di Monaco) | Tel.: +377 97 97 80 00 | http://www.lamaree.ru/en/rest/