Edizione numero quattro per Scale del Gusto, il festival gastronomico incentrato sulla tradizione siciliana, in scena a Ragusa Ibla dal 19 al 21 ottobre. Ecco il programma. 

Pubblicità

 

L’evento

Perla della Sicilia orientale, a tavola Ragusa sa presentare quanto di buono offre un territorio foriero di specialità gastronomiche uniche. Sarà proprio l’antica tradizione ragusana – e più in generale la cucina della Sicilia orientale – la protagonista della manifestazione Scale del Gusto, evento ideato dall’associazione di promozione turistica Sud Tourism, impegnata a valorizzare risorse paesaggistiche, ambientali, gastronomiche, storiche e culturali della Sicilia sud orientale. L’obiettivo? Promuovere e riscoprire il mondo rurale e le sue tradizioni, attraverso un percorso sensoriale, in scena dal 19 al 21 ottobre, che alla ricca gastronomia del territorio abbina tutte le bellezze artistiche che negli anni hanno segnato la fama di questa zona. Un festival giunto ormai alla quarta edizione, che ancora una volta prende vita a Ragusa Ibla, dove banchi d’assaggio, laboratori, degustazioni guidate e cooking show presenteranno i sapori tipici locali.

Il programma

Oltre 30 i produttori che hanno deciso di aderire all’evento, per rappresentare il meglio della tavola siciliana, dal vino all’olio extravergine di oliva. E poi gli chef del territorio, i cuochi che negli anni si sono fatti portavoce dei sapori e profumi dell’isola. Via libera, quindi, a caciocavallo ragusano Dop, olio Dop Monti Iblei, la carota novella di Ispica Igt, il vino Cerasuolo di Vittoria Docg, la cioccolata di Modica, il miele dei Monti iBlei, la fava Cottoia, e ancora i grani antichi, le conserve, le confetture: questi e molti altri i prodotti in assaggio durante la festa lungo la scalinata che unisce Ragusa superiore a Ibla, avvolta dalla tipica vegetazione mediterranea e circondata da canestri, carretti, luci e tutti i colori più accesi della tradizione. Ci sarà poi il Concorso Nazionale di Enogastronomia, novità assoluta di questa edizione, un contest nato in collaborazione con l’Istituto di Istruzione Superiore Galileo Ferraris di Ragusa. Un’occasione unica di crescita per i 20 istituti alberghieri provenienti da 8 regioni diverse che si confronteranno nella preparazione delle prelibatezze del luogo.

Pubblicità

I percorsi

Degustazioni, masterclass, dimostrazioni delle pratiche agricole e artigianali del passato, laboratori per grandi e piccini, cene all’aperto ed esibizioni artistiche mostreranno al pubblico tutto il buono e il bello della Sicilia orientale. Ma non finisce qui: cuore pulsante della manifestazione sono le visite guidate, un percorso che si snoda fra palazzi, chiese, torri e piazze, e che si fa sempre più affascinante con nuove location imperdibili: il Sagrato di S. Maria delle Scale, Largo Santa Maria, Sagrato della Chiesa Santa Lucia, Palazzo Sortino Trono. Ognuna di queste, ospiterà alcuni dei migliori chef locali per dimostrazioni di cucina, sottolineando ancora una volta l’indissolubile legame fra arte e cibo.

Scale del Gusto – Ragusa – dal 12 al 14 ottobre 2018- www.scaledelgusto.it/

a cura di Michela Becchi