Baccalà alla potentina

7 Gen 2008, 11:57 | a cura di Gambero Rosso

Fate ammollare l'uvetta in acqua tiepida. Ripulite il baccalà dalle spine e tagliatelo a piccoli pezzi. Scaldate l'olio in un largo tegame e fate appassire le cipolle affettate sottili.

Lasciatele cuocere a fuoco dolce per una mezz'ora, mescolando spesso e facendo attenzione che non prendano colore.

Aggiungete i pomodori sminuzzati, insaporite con una macinata di pepe (non salate) quindi rialzate la fiamma e lasciate insaporire la salsa per pochi minuti.

Unite il baccalà, i capperi dissalati, le olive e l'uvetta scolata e strizzata. Coprite e fate cuocere la preparazione a fuoco dolce per circa mezz'ora.

Servite il baccalà nello stesso recipiente di cottura.

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X