Carpaccio al radicchio

Difficoltà
Facile
Tempo
15 min di preparazione, 0 min di cottura
Tipo di cottura
Nessuna
Dosi per
4 persone
Ingredienti
200 g di polpa di manzo affettata sottilissima [ricavata dal filetto o dal controfiletto o comunque da un taglio tenero e magro]; 50 g di formaggio grana morbido; 2 cespi di radicchio di Treviso; 2 cucchiai d'olio extravergine d'oliva; il succo di 1/2 limone; sale e pepe
Il consiglio
Il condimento suggerito per questo piatto è quello più semplice ma può essere variato in tanti modi secondo i gusti e la disponibilità. Ottimo per esempio quello ottenuto sostituendo il limone con l'aceto balsamico o con la mostarda di tipo francese. Oppure una maionese molto fluida insaporita da poca senape e uno schizzo di Worchestershire sauce.
Preparazione

Togliete dalla carne eventuali nervetti o pellicine e battetela leggermente con il batticarne inumidito nell’acqua. Se le fette fossero troppo larghe, tagliatele in due o tre parti quindi accomodatele su quattro piatti.

Mondate il radicchio scartando le foglie esterne più dure e tutto il gambo quindi lavatelo e asciugatelo perfettamente. Tagliatelo a pezzettini e distribuitelo sopra la carne.

Mettete il succo di limone in una ciotolina, unitevi l’olio, il sale e il pepe e sbattete con una forchetta fino ad ottenere un’emulsione. Distribuite il condimento sui piatti e completate con delle scagliette sottilissime di grana ottenute con l’affettatartufi.

Abbonati a Premium
X
X