Crauti stufati

Difficoltà
Facile
Tempo
10 min di preparazione, 40 min di cottura
Tipo di cottura
In tegame o Padella
Dosi per
4 persone
Ingredienti
500 g di crauti sgocciolati; 1 piccola cipolla; 1 mela; 2 cucchiai d'olio extravergine d'oliva; 1 bicchiere di vino bianco secco; poca farina; 1 cucchiaino da caffè di semi di cumino; qualche bacca di ginepro; sale e pepe
Preparazione

Scaldate l’olio in un tegame e fatevi appassire dolcemente la cipolla tritata. Quando comincia a prendere colore, unitevi un cucchiaio raso di farina, mescolate e subito dopo bagnate con il vino e con un mezzo bicchiere di acqua calda.

Fate bollire per quattro o cinque minuti prima di aggiungere i crauti ben strizzati, la mela pelata e tagliata a spicchi, il cumino e tre o quattro bacche di ginepro schiacciate.

Insaporite con sale e pepe e lasciate cuocere a fuoco dolce per circa mezz’ora, mescolando spesso, fino a quando i crauti si saranno quasi asciugati. Serviteli caldi come contorno per il bollito, per i salumi cotti e affumicati.

Abbonati a Premium
X
X