Crumble di albicocche

Difficoltà
Facile
Tempo
30 min di preparazione, 45 min di cottura
Dosi per
6 persone
Ingredienti
800 g di albicocche mature ma sode; 130 g di zucchero scuro di canna; 130 g di farina 00; 100 g di burro morbido più un poco per la tortiera; 50 g di mandorle a lamelle.
Preparazione

Lavate e asciugate le albicocche e dividetele in quattro spicchi. Imburrate una pirofila da 24 cm e sistematevi gli spicchi di albicocca ben serrati, a cerchi concentrici.

Setacciate la farina in una ciotola e miscelatela con lo zucchero. Unitevi il burro, morbido e a pezzetti e mescolate, con la punta delle dita, fino ad ottenere delle grosse briciole (crumble).

Distribuite il crumble sulle albicocche e pareggiatelo con i denti di una forchetta in modo che la frutta sia completamente ricoperta da un composto irregolare.

Distribuite sul crumble le lamelle di mandorle e infornate a 180° e lasciate cuocere per circa tre quarti d’ora, fino a quando la copertura sarà diventata croccante e leggermente dorata.

Una volta tolto dal forno, fate intiepidire il dolce per una mezz’ora prima di servirlo accompagnandolo a piacere con panna fresca leggermente montata o con del gelato al fiordilatte.

Anche se deve essere cotto solo all’ultimo momento, potete preparare il crumble in anticipo, sigillarlo con la pellicola e conservarlo in frigorifero per qualche ora, passandolo in forno un quarto d’ora prima di mettervi a tavola.

Abbonati a Premium
X
X