Fagottini al gorgonzola

In sintesi

Difficoltà: Facile
Totale: 50 minPreparazione: 30 minCottura: 20 min
Portata: Antipasti
Ricetta di: pasta ripiena

Il consiglio

Se volete riutilizzare i ritagli di pasta, evitate di rimpastarli altrimenti la pasta perde la caratteristica di sfogliare durante la cottura. Dovrete invece sovrapporli e stenderli con il mattarello nello spessore desiderato.

Preparazione

Lavate l’uvetta, asciugatela e fatela rinvenire per qualche ora nel Vinsanto. Al momento di preparare i fagottini, scolatela e asciugatela con cura.

Lasciate scongelare la pasta e con un tagliapasta rotondo da 6 cm ricavatene una ventina di dischi. Allineate i dischi di pasta sul tavolo e mettete al centro di ognuno un pezzetto di gorgonzola e qualche chicco di uvetta.

Pennellate con acqua fredda il perimetro dei dischi e chiudeteli a mezzaluna premendo un poco tutto intorno.

Una volta pronti, allineateli in una placca rivestita di carta da forno e lasciateli riposare per una ventina di minuti quindi pennellateli con il tuorlo d’uovo diluito con un cucchiaio di acqua fredda e metteteli nel forno a 200°.

Lasciate cuocere per circa venti minuti fino a quando saranno ben dorati e lasciateli un po’ intiepidire prima di servirli.

Il consiglio

Se volete riutilizzare i ritagli di pasta, evitate di rimpastarli altrimenti la pasta perde la caratteristica di sfogliare durante la cottura. Dovrete invece sovrapporli e stenderli con il mattarello nello spessore desiderato.
  • Abbonati a Premium
      [polylang]
    X
    X