Gnocchi di pane

Tempo
30 min di preparazione, 5 min di cottura
Dosi per
6 persone
Ingredienti
400 g di pane bianco raffermo; 2 bicchieri di latte; 50 g di prosciutto crudo; 200 g circa di farina; 50 g di parmigiano grattugiato; 2 uova; prezzemolo; sale e pepe.Per il condimento: 400 g di polpa di pomodoro; 2 cucchiai d’olio extravergine d’oliva; 1 piccola cipolla; 2 cucchiai di parmigiano grattugiato; sale e pepe.
Preparazione

Tagliate il pane a dadini, raccoglietelo in una ciotola, bagnatelo con il latte e lasciatelo così per una mezz’ora mescolando ogni tanto in modo che si imbeva completamente.

Nel frattempo, scaldate l’olio in una padella e fate appassire dolcemente la cipolla tritata finissima. Quando comincia a prendere colore, unitevi la polpa di pomodoro, sale e pepe e lasciate cuocere il sugo, a fuoco lento, per circa un quarto d’ora.

Trascorso il periodo di riposo, strizzate il pane fra le mani, raccoglietelo in una terrina e unitevi il prosciutto tritato, le uova sbattute, il formaggio grattugiato, un cucchiaio di prezzemolo tritato e la farina necessaria per ottenere un impasto consistente.

Insaporite con sale e pepe e lavorate l’impasto con le mani fino ad averlo ben amalgamato. Prendendo poco impasto alla volta con le mani infarinate, formate degli gnocchi rotondi delle dimensioni di una grossa ciliegia.

A lavoro ultimato, tuffate gli gnocchi in abbondante acqua salata in ebollizione e, via via che vengono a galla, tirateli su con la schiumarola e accomodateli in un piatto da portata caldo.

Conditeli con il sugo di pomodoro e con la ricotta grattugiata.

Abbonati a Premium
X
X