L'antipasto fresco e sfizioso: Granita di arance siciliane con crostini al sesamo e bottarga

23 Nov 2009, 12:56 | a cura di Gambero Rosso
[caption id="attachment_85529" align="alignnone" width=""]http://med.gamberorosso.it/media/2009/11/235505_web.jpeg[/caption]

Tagliare il pane a fettine sottili e tostarle leggermente in forno senza farle colorire. Con il rigalimoni ricavare la scorza delle arance e tenerle da parte.

Con la mandolina o un pelapatate affettare sottilmente la bottarga e condirla con un filo d'olio, una macinata di pepe e le scorzette d'arancia. Pelare a vivo le arance e frullarne la polpa con i cubetti di ghiaccio mantecando per ottenere una granita istantanea.

Non contenendo zucchero né addensanti la granita tenderà a sciogliersi in fretta quindi va servita quasi immediatamente. Versarla in bicchierini ghiacciati e coprire ogni porzione con un crostino. Completare con la bottarga condita e servire.

Tagliare il pane a fettine sottili e tostarle leggermente in forno senza farle colorire. Con il rigalimoni ricavare la scorza delle arance e tenerle da parte.

Con la mandolina o un pelapatate affettare sottilmente la bottarga e condirla con un filo d'olio, una macinata di pepe e le scorzette d'arancia. Pelare a vivo le arance e frullarne la polpa con i cubetti di ghiaccio mantecando per ottenere una granita istantanea.

Non contenendo zucchero né addensanti la granita tenderà a sciogliersi in fretta quindi va servita quasi immediatamente. Versarla in bicchierini ghiacciati e coprire ogni porzione con un crostino. Completare con la bottarga condita e servire.

cross linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X