La cuccìa

Difficoltà
Media
Tempo
20 min di preparazione, 120 min di cottura
Tipo di cottura
Bollitura
Dosi per
5 persone
Ingredienti
150 g di chicchi di grano; 300 g di ricotta di pecora; 150 g di zucchero; 100 g di zuccata (zucca candita); 100 g di cioccolato fondente; cannella in polvere.
Preparazione

Mondate il grano, sciacquatelo e tenetelo a bagno in acqua fredda per almeno due giorni. Scolatelo, mettetelo in una casseruola e copritelo con circa due litri di acqua.

Fate alzare l’ebollizione quindi abbassate la fiamma al minimo e lasciatelo cuocere per due ore abbondanti, fino a quando i chicchi saranno teneri. Scolatelo e allargatelo su un panno per asciugarlo perfettamente e raccoglietelo in una terrina.

Passate la ricotta al setaccio, unitevi lo zucchero e mezzo cucchiaino di cannella e lavoratela con un cucchiaio di legno fino ad avere una crema liscia.

Tagliate la zuccata, meno un piccolo pezzo, a dadini e il cioccolato a scagliette e mescolate il tutto al grano insieme alla crema di ricotta.

Accomodate la cuccìa in una ciotola e decorate la superficie con il resto della zucca tagliata a filettini e con una spolverata di cannella. Passate il dolce in frigorifero.

Questo semplice dolce familiare viene preparato tradizionalmente il 13 dicembre festa di Santa Lucia. In quel giorno, centinaia di anni fa, arrivò nel porto di Palermo una nave carica di grano che salvò i cittadini, reduci da una lunga carestia, dalla morte per fame.

Abbonati a Premium
X
X