Minestra di zucca e patate

Difficoltà
Facile
Tempo
30 min di preparazione, 45 min di cottura
Tipo di cottura
In tegame o Padella
Dosi per
4 persone
Ingredienti
300 g di zucca gialla; 2 patate; 2 porri; 1 manciata di foglie di bietola [erbette]; 1 l circa di brodo [anche di dado]; 100 g di ditalini rigati; 50 g di pancetta; 1/2 bicchiere di vino bianco profumato; 1/2 bicchiere di latte; 1 cucchiaio d'olio extravergine d'oliva; 50 g di parmigiano grattugiato; timo; sale e pepe
Preparazione

Mondate la zucca dalla scorza e tagliuzzatela grossolanamente. Pelate le patate e tagliatele a dadi. Eliminate dai porri la parte verde e affettateli sottili.

Sciacquate le foglie di bietola e tagliatele a listarelle sottili. Tritate finissima la pancetta. Scaldate l’olio in una casseruola e fatevi rosolare la pancetta quindi unite i porri e fateli appassire dolcemente senza che prendano colore.

Dopo una decina di minuti, sfumate con il vino e unite le patate e la zucca. Insaporitele con sale e pepe e con un pizzico di timo e, mescolando, fatele assorbire il condimento quindi unite il brodo caldo.

Quando si alza l’ebollizione, abbassate la fiamma e proseguite la cottura per una mezz’ora. A questo punto, aiutandosi con una schiumarola e un cucchiaio, riducete zucca e patate in poltiglia grossolana e unite le foglie di bietola e la pasta.

Portate a termine la cottura, regolate il sale e servite la minestra accompagnata dal parmigiano grattugiato.

Abbonati a Premium
X
X