Riso alla sarda

Difficoltà
Media
Tempo
10 min di preparazione, 70 min di cottura
Tipo di cottura
In tegame o Padella
Dosi per
4 persone
Ingredienti
300 g di riso fino o superfino; 250 g di polpa di maiale; brodo di carne; 200 g di passato di pomodoro; 1 cipolla piccola; 3 cucchiai d'olio extravergine d'oliva; un pizzico di zafferano; pecorino sardo grattugiato; sale.
Preparazione

Tagliate la carne a pezzetti piccolissimi. Tritate la cipolla e fatela appassire dolcemente in una casseruola con l’olio.

Prima che prenda colore, unite la carne e fatela rosolare a fuoco vivo mescolando quasi di continuo.

Insaporite con sale e pepe quindi unite la passata di pomodoro, coprite e fate cuocere a fuoco dolce per un’ora scarsa fino a quando la carne sarà molto tenera.

A questo punto unite il riso e, mescolando fatelo ben insaporire nell’intingolo prima di unire un mestolo di brodo bollente.

Continuate ad aggiungere il brodo via via che viene assorbito e a metà cottura unite lo zafferano diluito nel brodo caldo. Servite il riso ben caldo spolverato di pecorino grattugiato.

Abbonati a Premium
X
X