Uova di Pasqua

Difficoltà
Facile
Tempo
30 min di preparazione, 8 min di cottura
Tipo di cottura
Bollitura
Dosi per
4 persone
Ingredienti
4 uova; 100 g di tonno sott'olio sgocciolato; 1 cucchiaio colmo di parmigiano grattugiato; 1 cucchiaio di maionese; 1/2 cucchiaio di capperi sotto sale; 1 cipollotto fresco Per decorare il piatto: 8 foglie di lattuga cappuccia; 1 mazzetto di ravanelli; 4 grosse olive nere
Preparazione

Con la punta di uno spillo fate un buchino nella estremità più rotonda delle uova [questo impedirà al guscio di rompersi durante la cottura] e immergetele, una alla volta in acqua bollente.

Tritate finissima la parte bianca del cipollotto insieme al prezzemolo e al basilico.

Lasciate cuocere le uova per otto minuti esatti dal momento in cui riprende l’ebollizione, quindi scolatele e passatele subito in acqua fredda. Una volta fredde, sgusciatele e tagliatele a metà per il lungo facendo attenzione a non rompere l’albume.

Mettete nel mixer i tuorli e unitevi il tonno, i capperi dissalati, il parmigiano e la maionese. Frullate fino a quando il composto sarà diventato fine e liscio quindi trasferitelo in una ciotola, unitevi il trito di aromi e mescolate con cura, unendo poco olio d’oliva se risultasse troppo duro.

Dividete il composto in otto parti e riempite le barchette di albume. Lisciate bene la superficie e mettete una mezza oliva sopra ogni uovo.

Lavate l’insalata, asciugatela e usatela per tappezzare un piatto da portata rotondo.

Disponetevi in maniera armoniosa le uova e i ravanelli, incisi a spicchi, come se le une e gli altri fossero i fiori di un prato.

Abbonati a Premium
X
X