città del vino

Contrastare lo spopolamento dei piccoli centri. Ecco le proposte del mondo del vino

Grandi centri vitivinicoli, ma piccoli centri abitati. Un binomio diffuso che va preservato. Come? Ecco cosa propongono le Città del Vino e come si sono organizzati alcuni comuni italiani. Le case history di Montalcino, Morro d'Alba, Guardia Sanframondi e Chambave

Nov. 05 2018

L’Enoturismo è dentro la Legge di Bilancio. Quali i vantaggi per le cantine?

Se passa la Legge di Bilancio le aziende vitivinicole potranno finalmente fatturare anche visite e degustazioni. E intanto il Movimento Turismo del Vino presenta il suo prossimo evento: Cantine Aperte a Natale

Dic. 01 2017

Turismo del vino: quale ritorno per il territorio?

Non solo cantine. Il XIII rapporto sull'enoturismo appena presentat delle Città del Vino studia l'impatto dell'incoming sull'intera comunità e si interroga sul ruolo attuale delle Strade del Vino. Se ne parlerà nella convention in corso in Umbria, insieme alla proposta ...Leggi altro

Giu. 23 2017

Conegliano e Valdobbiadene Città del vino europee 2016. L’orgoglio del Prosecco Docg

Nuovi riconoscimenti per il vino italiano: Conegliano e Valdobbiadene elette Città del vino europee 2016. Un bel successo per la regione vinicola del celebre Prosecco Docg. Ecco cosa succederà ora. 

Nov. 19 2015

Enoturista e disabile: arriva il progetto Cantine Senza Barriere

Il fine ultimo è quello di censire le cantine accessibili ai disabili o fornire i criteri per renderle tali. Il progetto nasce dall’associazione Città del Vino e già comprende molte cantine del Nord Italia. Entro il 2015 saranno censiti 450 ...Leggi altro

Mag. 09 2015

Diritti di impianto, finalmente il decreto. Martina: Potenziale viticolo è salvo. Ma per Città del vino è uno “svuota vigneti”

Il Consiglio dei ministri approva il decreto che consente di trasformare il diritto di impianto in autorizzazione fino al 31 dicembre 2020. Soddisfatto Domenico Zonin, presidente di Uiv, mentre l’Associazione Città del Vino teme per la sorte dei territori più ...Leggi altro

Feb. 21 2015

Enoturismo. Chianti, Franciacorta e Langhe modelli virtuosi, ma l’Italia è costretta a inseguire. Il rapporto delle Città del Vino alla Bit di Milano

Nonostante siano molti i punti di forza del turismo enogastronomico italiano, la Penisola che conta tradizioni vitivinicole da Nord a Sud non brilla per spirito di collaborazione, dialogo tra gli operatori turistici, uso delle tecnologie e promozione territoriale. E questo ...Leggi altro

Feb. 16 2015

Sapori tra le righe. Il Buonpaese – Territorio e gusto nell’Italia in declino

Nata nel 1987, oggi l’associazione Città del Vino conta 500 comuni e rappresenta una straordinaria esperienza istituzionale e politica su cui, nel 2012, sono stati chiamati a riflettere ricercatori, politici, intellettuali, produttori. Da questa riflessione, che parte dal vino e ...Leggi altro

Mar. 24 2014

In attesa del 24-25 febbraio vota alle Primarie dell’Agricoltura

[caption id="attachment_92564" align="alignnone" width=""]http://med.gamberorosso.it/media/2013/01/332238_web.jpeg[/caption]Ancora non siete stufi di votare alle primarie? Ci pensa Città del Vino con un’iniziativa che, per una volta pone un tema che sta davvero a cuore, o quantomeno dovrebbe, dei cittadini e soprattutto degli addetti ai ...Leggi altro

Gen. 16 2013

Vino: principale richiamo per il turismo

[caption id="attachment_86129" align="alignnone" width=""]http://med.gamberorosso.it/media/2008/04/185274_web.jpeg[/caption]E’ una prima anticipazione della ricerca che sarà illustrata in occasione degli “Stati generali del turismo enogastronomico”, di scena in Toscana dal 4 al 6 giugno  I sindaci del Belpaese ne sono convinti: meno male che c’è ...Leggi altro

Mag. 28 2010
Abbonati a Premium
X
X