Kobe Desramaults

Chambre Séparée a Gand. Com’è il nuovo ristorante di Kobe Desramaults

Dopo la chiusura di In de Wulf, alla fine del 2016, il più celebrato chef belga si rimette in gioco a Gand, con un ristorante a tempo, che chiuderà tra 3 anni. Sofisticato, per pochi commensali e rigorosamente vietato ai ...Leggi altro

Nov. 13 2017

Chambre Séparée a Gand. Com’è il nuovo ristorante di Kobe Desramaults

Dopo la chiusura di In de Wulf, alla fine del 2016, il più celebrato chef belga si rimette in gioco a Gand, con un ristorante a tempo, che chiuderà tra 3 anni. Sofisticato, per pochi commensali e rigorosamente vietato ai ...Leggi altro

Nov. 13 2017

Chambre Séparée a Gand. Com’è il nuovo ristorante di Kobe Desramaults

Dopo la chiusura di In de Wulf, alla fine del 2016, il più celebrato chef belga si rimette in gioco a Gand, con un ristorante a tempo, che chiuderà tra 3 anni. Sofisticato, per pochi commensali e rigorosamente vietato ai ...Leggi altro

Nov. 13 2017

Il futuro di Kobe Desramaults. Un nuovo ristorante a Gand, ma solo per tre anni

Lo chef, a qualche mese dalla chiusura definitiva di In de Wulf, annuncia il nuovo progetto: un ristorante a Gand improntato sull'idea maturata finora. Pochi coperti, cucina a vista, cotture a fuoco vivo e un ritmo di servizio che assecondi ...Leggi altro

Apr. 28 2016

Belgio, quando le stelle non bastano. De Karmeliet e In De Wulf pronti a chiudere

Stellati, celebrati dalla critica, protagonisti della cucina d'autore. Eppure chiudono i battenti. Dopo In de Wulf anche De Karmeliet. C'è tempo fino alla fine del 2016 per visitarli. E intanto si attendono le novità della Michelin 2016 

Nov. 18 2015

Expo multiculturale. Le proposte dei padiglioni stranieri: avanguardia belga, street food messicano e zuppe polacche

Expo offre l'opportunità di scoprire le cucine del mondo, tra l'alta cucina belga dei Flanders Kitchen Rebels, gli antojitos messicani e la settimana del turismo polacco. Ecco alcune delle proposte più curiose dai padiglioni nazionali.

Mag. 14 2015

In de Wulf miglior ristorante d’Europa. Enrico Crippa primo dei dodici ristoranti italiani nella Top 100 stilata da Opinionated About Dining

Presentata a Bruxelles la classifica dei migliori ristoranti europei 2014, votati con oltre 140mila recensioni dagli utenti del blog di Steve Plotnicki, che individua stili e tendenze gastronomiche più apprezzati da 4300 appassionati di gastronomia.

Giu. 10 2014
Abbonati a Premium
X
X