3 Set 2015 / 11:09

I vini del Consorzio del Sannio protagonisti all'Osteria del Treno di Milano. Wine tasting e cena degustazione

Sarà la sala liberty di inizio Novecento – vanto dell'insegna milanese, premiata con i Tre Gamberi - ad accogliere oltre venti aziende campane del Consorzio Vini del Sannio, protagoniste di un wine tasting cui seguirà la cena ideata per l'occasione dal team dell'Osteria del Treno. Appuntamento il 16 settembre. 

I vini del Consorzio del Sannio protagonisti all'Osteria del Treno di Milano. Wine tasting e cena degustazione

Sarà la sala liberty di inizio Novecento – vanto dell'insegna milanese, premiata con i Tre Gamberi - ad accogliere oltre venti aziende campane del Consorzio Vini del Sannio, protagoniste di un wine tasting cui seguirà la cena ideata per l'occasione dal team dell'Osteria del Treno. Appuntamento il 16 settembre. 

Osteria del Treno a Milano. Un gioiello liberty di inizio Novecento

Tre Gamberi e una garanzia: all'Osteria del Treno di Milano la cucina è quella della tradizione (non solo lombarda), le materie prime raccontano la qualità dei Presidi Slow Food, l'atmosfera è sempre calda e conviviale. E l'insegna di via San Gregorio nasconde un gioiello eredità di una cultura lontana nel tempo, quando nella vivace Milano del primo Novecento feste da ballo esclusive e prime a teatro coesistevano con le riunioni sindacali della città operaia.

La bella Sala liberty opera di Italo Gasparetti, scandita da dodici colonne in ghisa e valorizzata dal trittico de Il Lavoro redento che campeggia sulla volta, è un vanto dell'Osteria di Angelo Bissolotti, che qui organizza eventi in grado di coinvolgere fino a 250 persone (e ogni domenica sera si trasforma in Milonga per accogliere i tangueros meneghini).

Il Consorzio Vini del Sannio. Falanghina & Co. in degustazione

Mercoledì 16 settembre, nell'ambito della rassegna di Artevaria (dedicata a musica, feste, buon cibo e bere bene), il calendario dell'Osteria del Treno incontra la qualità dei vini del Consorzio del Sannio, guidati dalle migliori espressioni di Falanghina del territorio campano che ricade sotto la provincia di Benevento. Per l'appuntamento con Nel Sannio coltiviamo emozioni, in rappresentanza del Consorzio di Tutela (nato nel 1999), che oggi riunisce quasi 400 soci tra viticoltori, vinificatori e imbottigliatori con il compito di valorizzare Doc e Docg dell'area (Falanghina del Sannio Dop, Sannio Dop, Aglianico del Taburno Docg), arriveranno a Milano oltre venti aziende protagoniste di un wine tasting (alle 19) che anticiperà l'appuntamento serale. In degustazione Falanghina del Sannio Dop, Sannio Dop Coda di Volpe, Sannio Dop Rosso, Aglianico del Taburno Docg, Falanghina del Sannio Dop Passito

La cena all'Osteria. Cibo di qualità e buon vino

A cena, dalle 20.30, agli ospiti sarà presentato un menu ideato dall'Osteria per l'occasione in abbinamento con le etichette dei produttori del Sannio. In alternativa i commensali potranno scegliere cosa bere dalla carta dei vini. Per partecipare all'evento (wine tasting e cena) è obbligatoria la prenotazione, contattando i recapiti del ristorante.

 

Questo il menu della serata:

 

Zucchine in carpione, Sella di coniglio con mentuccia

Battuta di manzo della Granda

Fettine di carne marinata con aromi

(Falanghina del Sannio DOP

spumante brut, spumante extra dry, fermo, vendemmia tardiva)

 

Lasagnette soffici alle verdure estive

(Sannio DOP Coda di Volpe, Sannio DOP Rosso)

 

Coppa all’arancia ripiena di fichi e pistacchi con indivia

(Aglianico del Taburno DOCG Rosso)

 

Sorbetto alla Falanghinadel Sannio DOP Passito

 

 

Nel Sannio coltiviamo emozioni | Osteria del Treno | Milano | via San Gregorio 46 | per info e prenotazioni sull'evento tel. 02 6700479/ Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | www.osteriadeltreno.it

 

Qui la pagina Facebook dedicata all'evento

Precedente
Successivo

Partecipa alla discussione

Copyright 2015
Gambero Rosso Spa
P.Iva06051141007, Italy
All Rights Reserved

EN edition