20 Mar 2016 / 11:03

Rocook. La cucina sottovuoto per tutti dei fratelli Roca, che sbarcano sul mercato degli elettrodomestici

I tre fratelli di Girona non hanno bisogno di presentazioni: fautori di una cucina emozionale fondata sulla padronanza tecnica, negli ultimi vent’anni hanno studiato la cottura sottovuoto e ora la portano nelle cucina casalinghe, per meno di 400 euro. 

Rocook. La cucina sottovuoto per tutti dei fratelli Roca, che sbarcano sul mercato degli elettrodomestici

Creatività e ricerca. L’alta cucina d’avanguardia

Questa non è una televendita di pentole, ma la storia dell’ennesima trovata dei fratelli della ristorazione d’autore più famosi nel mondo, al pari di altri due geni catalani come Ferran e Albert Adrià. In quel di Girona, alle porte della cittadina spagnola, i fratelli Roca regalano ogni giorno emozioni gastronomiche indimenticabili a chi riesce ad accomodarsi a tavola (l’attesa può durare quasi un anno, con una lista di prenotazioni da tutto completo per mesi e mesi a venire). Ma nella tranquillità delle cucine del Celler de Can Roca conducono anche quelle ricerche d’avanguardia necessarie per sostenere una cucina tanto creativa quanto tecnica, particolarmente concentrata sulle cotture e sull’esaltazione del gusto dei singoli ingredienti, con studi accurati – quasi maniacali – sul sottovuoto e sulla distillazione. Senza nessuna pretesa elitaria, e anzi prestandosi con intelligenza e disponibilità alla comunicazione di un mondo, quello dell’alta cucina, che deve saper condividere il suo percorso perché possa davvero essere compreso (più di qualcuno ha parlato dei Roca come fautori di una democratizzazione della cucina).

Rocook. La pentola dei desideri

E allora, tra una sperimentazione e l’altra tra le mura de La Masia del Celler, tra un tour in giro per l’America e  un riconoscimento internazionale, i fratelli Roca hanno trovato il tempo per mettere a punto uno strumento – pur sempre all’avanguardia – per le cucine domestiche. Con un divertente gioco di parole, la nuova apparecchiatura lanciata sul mercato insieme a Cata Electrodomesticos e Lekue si chiama Rocook, e permette di realizzare un perfetto sottovuoto nella cucina di casa, per replicare in maniera semplice ed efficace proprio quelle tecniche di cottura a bassa temperatura perfezionate negli ultimi decenni al Celler de Can Roca, ultimo risultato di vent’anni di ricerca che nel 2003 portarono alla pubblicazione del libro La cottura sottovuoto. Come? Con un controllo della cottura sous-vide tramite piastra a induzione  - che sfrutta il bluetooth per tenere sotto controllo costantemente il termostato - un ricettario ideato da Joan Roca per accompagnare gli esperimenti casalinghi con consigli e suggerimenti d’autore (Cocina con Joan Roca a baja temperatura) e un video esplicativo che sta girando in rete da qualche giorno. Tutto questo per meno di 400 euro (399, per essere precisi). Almeno il modello base, in vendita da maggio, visto che presto arriveranno sul mercato anche versioni più accessoriate, ancora nel segno di una cottura che privilegi proprietà nutritive e qualità degli ingredienti trattati. Anche a casa. D’altronde, come ama ripetere Joan Roca “il miglior ristorante del mondo non esiste e la cucina migliore è quella di una madre”. Siete d’accordo?

www.rocook.com

Precedente
Successivo

Partecipa alla discussione

Copyright 2015
Gambero Rosso Spa
P.Iva06051141007, Italy
All Rights Reserved

EN edition | JP edition