[caption id="attachment_93011" align="alignnone" width=""]http://med.gamberorosso.it/media/2010/03/239041_web.jpeg[/caption]

Abbiamo percorso un breve viaggio su e giù per lo Stivale alla ricerca della migliore colomba pasquale del 2013. In questo caso ci siamo astenuti dall’esprimere noi un giudizio, abbiamo invece selezionato chi lo esprimesse al posto nostro. Guide d'eccezione alcuni chef (e ristoratori) dalle principali città i

Pubblicità

taliane. Privilegiando il nord, convinti che sotto la Capitale pastiera e altri dolci tipici la facciano da padrone, pastiera su tutte. Iniziamo da Roma, dove abbiamo chiesto a quattro noti cuochi del panorama capitolino i “loro” fornitori preferiti.

 

 

Pubblicità

ROY CACERESMETAMORFOSI
Dalla Colombia a Roma il passo è stato abbastanza breve, un percorso costellato di ristoranti in cui dopo le prime esperienze più vicine ai lavelli che ai fornelli, ha iniziato a esprimere sempre più la sua personalità. La sua è una cucina emozionale, che stupisce e appaga. Per Pasqua punta su tre nomi, che però non ha ancora avuto modo di provare. Quindi sulla fiducia (e sulla conoscenza del modo di lavorare di ognuno di loro) Roy Caceres sceglie Romeo by Roscioli, Andrea De Bellis (che non è ancora certo però se quest’anno, fresco di trasloco, metterà in produzione le colombe ) e Gabriele Bonci, con il quale era in progetto una colomba a quattro mani, o meglio, “a quattro ali”, per raccontare la metamorfosi della colomba che invece, non è stata fatta, “ma la sua colomba la provo proprio questo fine settimana”.

 

 

 

Pubblicità

 

CLAUDIO GARGIOLIARMANDO AL PANTHEON
Romano di Roma, tra i più attenti rappresentanti di una tradizione troppo spesso tradita, soprattutto – ed è quasi un paradosso – appena ci si avvicina al centro storico. Lui, Claudio Gargioli, in quel centro storico ci sta dal 1961, da quando suo padre Armando ha aperto il ristorante, e oggi come ieri la famiglia Gargioli è portabandiera della grande cucina romana. Qualità, costanza, cuore: queste le parole chiave. Ha già fatto i suoi assaggi e per festeggiare la Pasqua punta sugli amici: Pierluigi Roscioli con la produzione del forno a Via dei Chiavari che secondo lui “è una delle colombe più buone mai provate” e Gabriele Bonci, “semplicemente eccezionale”. Outsider invece per il panorama romano il terzo nome, con cui si sale fino in Piemonte a Costigliole d’Asti per approdare da Biscoche tra l’altro quest’anno ha cambiato anche fornitore di farine con cui fa diversi test. È fantastico”.

 

 

 

ANTHONY GENOVESE IL PAGLIACCIO
A via dei Banchi Vecchi la grande pasticceria è di casa, se si pensa che a chiudere i pasti di Anthony Genovese arrivano i dolci di Marion Lichtle. Se la cucina racconta le esperienze, in Italia e soprattutto all’estero, di Anthony Genovese in pasticceria la mano di Marion è solida, di base classica, elegante. A lui abbiamo chiesto di dirci quali sono le sue colombe preferite e snocciola alcuni grandi nomi extracittadini: Perbellini, Pepe e Tiziano Mita di Amalfi. “Li trovo anche a Roma” si giustifica, e aggiunge che non su Roma non è molto preparato, gli vengono in mente solo Roscioli e Cristalli di Zucchero

 

 

 

PATRIZIA MATTEIANTICO ARCO
Sul colle del Gianicolo, giusto davanti a Porta San Pancrazio, l’Antico Arco occupa un angolo suggestivo e un po’ inconsueto di Roma. Questo l’habitat di un ristorante che all’interno unisce calore ed eleganza a una cucina solida e rassicurante che soddisfa, rinnova, appaga senza giochi di prestigio. A Patrizia Mattei, patron insieme a Maurizio Minore e Domenico Caliò, la domanda sulle sue colombe preferite: “Roscioli, Roscioli, Roscioli” dice, con l’entusiasmo e la convinzione di un’amicizia che accompagna la stima professionale e i ripetuti assaggi che nel corso degli anni hanno dato prova di un prodotto straordinario e incredibilmente costante. Cercando di tirare fuori altri nomi le preferenze cadono su Cristalli di Zucchero, “che però non conosco così bene” e Mondiche lego ai ricordi del passato”.

 

 

a cura di Antonella De Santis

22/03/2013

 

 

 

 

Bisco

Via Roma, 20 – Costigliole d’Asti (AT)
tel. (+39) 0141 961575

 

 

Cristalli di Zucchero

via di Val Tellina, 114 – Roma

tel. (+39) 06 58 230323

 

via San Teodoro, 88 – Roma

tel. (+39) 06 69 920 945

 

 

Mondi

Via Flaminia Vecchia, 468 – Roma

tel. (+39) 06 333 6466

www.mondiroma.it/

 

 

Tiziano Mita- Dolceria Antico Portico
Contatti

www.dolceria-amalfi.com

 

 

Pasticceria De Bellis

Via del Paradiso, 56 – Roma
h.10-20, lun 14-20, domenica 10 h.9-20

 

 

Pepe
Contatti
www.pasticceria-pepe.it/

 

 

 

Perbellini
I punti vendita
www.perbellini.com/pasticceria/

 

Romeo
Via Silla 26/a – Roma
tel (+39) 06 32 110 120

www.romeo.roma.it/

 

 

 

Roscioli

Salumeria/Ristorante

Via dei Giubbonari, 21 – Roma
tel (+39) 06 6875 287

Forno

Via dei Chiavari, 34 - Roma
tel (+39) 06 6864045
www.salumeriaroscioli.com/