Davide Scabin chef a domicilio per il pastificio Felicetti: inizia la sfida in cucina dei Monograno Felicetti Days

20 Lug 2014, 13:24 | a cura di Livia Montagnoli
C’è tempo fino al 30 novembre per presentare una creativa ricetta con la pasta della linea Monograno dell’azienda trentina. L’interpretazione più convincente, selezionata da una giuria d’eccezione, permetterà al vincitore di aggiudicarsi una cena per sei persone preparata dallo chef del Combal.Zero direttamente a casa del fortunato prescelto. 
Pubblicità

Estate, tempo per cimentarsi con cene in terrazza sperando di stupire i propri commensali con piatti che resteranno per anni nei ricordi di quella frizzante tavolata sotto le stelle. Ma anche un’occasione per sperimentare nuove ricette fresche e leggere che non comportino la rinuncia alla pasta, presente sulle tavole italiche per 365 giorni all’anno. E se la pasta in questione fosse quella del pastificio trentino Felicetti? La storica azienda a gestione familiare, fondata nel 1908 tra le Dolomiti della Val di Fiemme, è oggi fiore all’occhiello del mercato di pasta artigianale, qui ottenuta da farine scelte che assicurano l’eccellenza di un prodotto come la linea Monograno. Proprio intorno al suo prodotto di punta il pastificio ha deciso di costruire un concorso rivolto al grande pubblico, che vedrà la partecipazione di Davide Scabin, celebre chef del ristorante Combal.Zero di Rivoli e testimonial dell’azienda.
I Monograno Felicetti Days lanciano così la sfida a tutti coloro che amano dilettarsi in cucina e condividere il piacere di un buon piatto di pasta con i propri amici; i partecipanti avranno tempo fino al 30 novembre prossimo per realizzare una ricetta accattivante e creativa con un formato scelto dalla linea Monograno - da ritirare nei punti vendita che aderiscono all’iniziativa - pubblicando foto e video del piatto nell’apposita sezione del sito. La comunità web eleggerà le dieci proposte più convincenti, che potranno accedere al giudizio finale di un trio d’eccezione: Davide Scabin valuterà qualità della proposta e impiattamento, Riccardo Felicetti – AD dell’azienda – terrà in considerazione la scelta degli ingredienti, mentre il pubblicitario Paolo Ferretti giudicherà la capacità di comunicazione delle foto.
E il premio? Il vincitore avrà la possibilità di vedere per una sera lo chef del Combal.Zero ai fornelli…di casa propria! In palio infatti c’è una cena per sei persone preparata personalmente da Davide Scabin nella cucina del preferito dalla giuria.

Per partecipare è necessario registrarsi al sito www.monogranodays.com

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X