Alici fritte

7 Gen 2008, 11:57 | a cura di Gambero Rosso

Staccate la testa delle alici e privatele delle interiora quindi apritele a libro [lasciandole cioè unite sul dorso] togliendo contemporaneamente la lisca.

Lavatele più volte sotto l'acqua corrente e asciugatele tamponandole con la carta da cucina.

Infarinatele, passatele nelle uova sbattute e friggetele, un paio di minuti per parte, in abbondante olio ben caldo [170°].

Scolatele, passatele su un doppio foglio di carta da cucina e servitele caldissime, spolverate di sale.

cross linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X