Biscotti speziati

In sintesi

Preparazione

Setacciate 300 g di farina con il lievito e unitevi la cannella, un pizzico di polvere di chiodi di garofano, una grattatina di noce moscata e un pizzico di sale e miscelate. Raccogliete il burro a pezzetti e lo zucchero in una terrina e lavoratelo a lungo fino ad avere una crema morbida e gonfia.

Unite 3 cucchiai di latte, un cucchiaio alla volta, alternandolo con le aggiunte di farina (circa la quantità dell’uno e dell’altra, tenete presente che dovrete ottenere una pasta soda simile alla frolla).

Raccogliete l’impasto a palla, adagiatelo sulla spianatoia infarinata e stendetelo a uno spessore di 7-8 mm. Ritagliate i biscotti con gli appositi stampini passando ogni volta nella farina la parte tagliente quindi sollevateli con una spatola di metallo e sistemateli in una placca rivestita di carta da forno.

Premete dolcemente qualche filetto di mandorla in ogni biscotto e infornate a 200° per poco più di 10 minuti. (Mentre sta cuocendo il primo gruppo, ritagliate gli altri biscotti e preparate una seconda placca, rimpastando anche i ritagli).

Una volta sfornati, fate ben raffreddare i biscotti su una griglia e riponeteli in una scatola di latta a chiusura ermetica dove si conserveranno bene per molti giorni.

  • Abbonati a Premium
      [polylang]
    X
    X