Kakiage

Ingredienti
Ingredienti freschi: 1⁄2 cipolla (circa 100 g) affettata 100 g. di carote tagliate a fiammifero 100 g. di gamberetti sgusciati 10 g. di prezzemolo tritato 400 ml. d’acqua gasata molto fredda Dalla dispensa: 750 ml. di olio di semi di girasole 120 g + 2 cucchiai di farina 1 cucchiaino di lievito in polvere 100 g. di mais in scatola sgocciolato sale marino pepe
Preparazione

Queste frittelle giapponesi assomigliano ai bhaji indiani. Hanno il vantaggio di poter essere preparate in anticipo con ingredienti diversi, in combinazioni infinite. Provatele anche con altre verdure (le radici danno sempre ottimi risultati) o con i frutti di mare.

Scaldate l’olio a 180°C in una grande casseruola profonda.

In una ciotola mescolate la cipolla, le carote, i chicchi di mais, i gamberetti e il prezzemolo con 2 cucchiai di farina.

Versate l’acqua fredda in un’insalatiera grande. Incorporatevi delicatamente 120 g di farina setacciata con il lievito e il sale, senza rendere l’impasto omogeneo e lasciando eventualmente anche un po’ di farina non amalgamata.

Aggiungete le verdure spolverate di farina. Mescolate brevemente.

Deponete delicatamente 1 mestolo di questa preparazione nell’olio caldo. Usando un cucchiaio, mantenete le frittelle aderenti alla parete della casseruola.

Friggetele per 30 secondi su un lato e per 1 minuto sull’altro. Toglietele dall’olio con una schiumarola. Scuotetele per eliminare l’olio in eccesso e fatele sgocciolare sulla carta da cucina. Ripetete fino a esaurimento della preparazione.

Dosi per 6 frittelle.

 

Ricetta tratta da:

Cucina giapponese di Aya Nishimura Ed. Guido Tommasi

Abbonati a Premium
X
X