Mariconda

Difficoltà
Facile
Tempo
30 min di preparazione, 10 min di cottura
Tipo di cottura
In tegame o Padella
Dosi per
6 persone
Ingredienti
250 g di pane raffermo senza crosta; 3 uova; 2 manciate di grana grattugiato; circa 400 g di latte; 50 g di burro; 1,5 l di brodo di carne; noce moscata; sale e pepe.
Il consiglio
Questa zuppa appartiene alla cucina tradizionale della bassa Lombardia, in particolare del Bresciano e del Mantovano. E' uno dei tanti modi, che da sempre esistono in tutta ltalia, per riutilizzare il pane raffermo. L'impasto viene a volte arricchito con qualche cucchiaiata di carne di pollo tritata finissima.
Preparazione

Preparazione: 30 minuti + mezz’ora per il riposo

Tagliate il pane a fettine sottili e raccoglietelo in una ciotola. Copritelo a filo con il latte tiepido e lasciate riposare per una mezz’ora. Scaldate il burro in una casseruola e versatevi tutto il contenuto della ciotola.

Fate cuocere a fuoco dolce, mescolando continuamente fino a quando il composto si sarà addensato, raccogliendosi a palla.

Versatelo in una terrina, lasciatelo intiepidire e amalgamatevi le uova intere, la metà del formaggio, una grattatina di noce moscata, sale e pepe.

Mescolate bene: il composto dovrà risultare piuttosto consistente, se necessario addensatelo con una cucchiaiata di pangrattato.

Fate riposare per un’altra mezz’ora quindi mettete il brodo sul fuoco e, non appena raggiunge l’ebollizione, abbassate la fiamma, prendete mezzo cucchiaino di impasto e buttatelo nel brodo.

Proseguite rapidamente così e, quando tutti gli gnocchetti saranno affiorati, lasciateli cuocere dolcemente per tre o quattro minuti quindi servite la minestra ben calda passando a parte il formaggio grattugiato.

Abbonati a Premium
X
X