Pasticcini di patate

6 Ott 2009, 12:41 | a cura di Gambero Rosso

Tagliate le patate a dadini piccoli e regolari.
Setacciate la farina con il lievito dentro una ciotola, unitevi il parmigiano, la senape in polvere, mezzo cucchiaino di sale, una macinata di pepe e mescolate. Unite anche il burro freddo tagliato a dadini minuscoli e schiacciate con la forchetta in modo da ottenere delle grosse briciole.

In un'altra ciotola raccogliete l’olio, l’uovo sbattuto, gli spicchi d’aglio grattugiati, il cumino, il latte e la senape se avete optato per quella di Digione. Amalgamate bene e versate il composto nel miscuglio di farina. Mescolate rapidamente e infine unitevi le patate, amalgamando delicatamente in modo che le patate si distribuiscano in maniera uniforme senza schiacciarsi.

Foderate una placca con la carta da forno e mettetevi il composto a cucchiaiate ben colme distanziandole di circa 1 cm. Mettete la placca nel forno a 200° e fate cuocere per 15-20 minuti, fino a che i bordi dei pasticcini saranno ben dorati.

 

Serviteli caldi per accompagnare una bistecca o un arrosto oppure un formaggio fresco e morbido.

cross linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X