Spaghetti pesce spada e melanzane

In sintesi

Preparazione

Ripulite la trancia di pesce dalla pelle e tagliatela a bocconcini. Tuffate i pomodori per pochi secondi in acqua in ebollizione, passateli nell’acqua fredda, pelateli, privateli dei semi e spezzettateli. Lavate e asciugate la melanzana, tagliatela fettine sottili e friggetela, in una padella antiaderente, con un filo di olio caldo.

Scaldate due cucchiai d’olio in una padella e fatevi appassire dolcemente la cipolla tritata. Quando comincia a prender colore, unite il pesce spada, rialzate la fiamma e fatelo rosolare mescolando continuamente per qualche minuto.

Insaporite il pesce con sale e pepe quindi bagnatelo con il vino e, appena è sfumato, unitevi i pomodori. Fate cuocere a fuoco vivace per cinque sei minuti quindi unite al sugo i capperi dissalati, le fettine di melanzana e qualche foglia di basilico spezzettata.

Ancora pochi minuti e il sugo è pronto. Versate nella padella gli spaghetti scolati al dente e fateli saltare per un minuto prima di servirli ben caldi.

  • Abbonati a Premium
      [polylang]
    X
    X