Tagliolino di asparagi e porri con provola piccante

19 Apr 2012, 14:37 | a cura di Gambero Rosso

Pelate leggermente gli asparagi lungo il gambo con un pelapatate e piegandoli tra le dita spaccateli nel punto dove il gambo diviene duro (si rompono da soli in quel punto). Tagliate i gambi a rondelle piccole e lasciate le punte integre. Intanto stufate il porro affettato fine in casseruola con il burro aggiungendo poca acqua per tenere bassa la temperatura e farlo divenire cremoso, salate e pepate. Sbollentate le punte di asparagi in acqua salata. Cuocete i tagliolini nell’acqua di cottura e saltateli con il porro e gli asparagi, terminate con un’abbondante dose di provolone.

Pelate leggermente gli asparagi lungo il gambo con un pelapatate e piegandoli tra le dita spaccateli nel punto dove il gambo diviene duro (si rompono da soli in quel punto). Tagliate i gambi a rondelle piccole e lasciate le punte integre. Intanto stufate il porro affettato fine in casseruola con il burro aggiungendo poca acqua per tenere bassa la temperatura e farlo divenire cremoso, salate e pepate. Sbollentate le punte di asparagi in acqua salata. Cuocete i tagliolini nell’acqua di cottura e saltateli con il porro e gli asparagi, terminate con un’abbondante dose di provolone.

cross linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X