Tazzine di cassata gelata con frutta fresca al vino

In sintesi

Totale: 20 minPreparazione: 20 min
Portata: Finger Food
Ricetta di: Finger Food

Preparazione

Tostare i pistacchi e tritarli grossolanamente. Lavorare la ricotta con la panna e 100 g di zucchero a velo, unire la metà dei pistacchi e un po’ di scorza di limone grattugiata finemente. Versare il composto (che dovrà risultare morbido e cremoso) in tazzine dal fondo sferico coprendo bene le pareti ma lasciando al centro un incavo piuttosto ampio.

Spalmare il resto del composto su un foglio di carta da forno in uno spessore di un centimetro circa. Mettere tutto in congelatore fino al momento dell’utilizzo.

Lavare e snocciolare le ciliegie, sbucciare le pesche e il melone e tagliare tutta la frutta a piccoli cubetti (oppure per un risultato più coreografico utilizzare l’apposito scavino sferico scegliendo quello di dimensioni minuscole). Unire i restanti 50 g di zucchero e scorza di limone  grattugiata, qualche goccia di succo e il bicchiere di vino moscato.

Lasciar macerare per qualche ora in frigorifero. Poco prima di servire togliere le tazzine di cassata dal freezer, scolare la frutta dal liquido e versarla negli incavi di ricotta.

Con un anello tagliapasta delle dimensioni del bordo delle tazzine, ricavare dalla cassata spalmata sul foglio dei tondini che fungeranno da coperchio. Sistemarli sulla frutta e completare con una spolverata di pistacchi tritati.

  • Abbonati a Premium
      [polylang]
    X
    X