Carlo Veronese

La Tav avanza e la Doc Lugana rischia 245 ettari e il 25% del fatturato. Il Consorzio: “L’alternativa c’è”

La realizzazione della linea ferroviaria alta velocità Milano-Verona potrebbe determinare una perdita di terreno per l’area Doc Lugana, sui colli morenici tra Desenzano, Pozzolengo e Peschiera. Intanto il presidente del Consorzio chiede che sia valutato l’impatto ambientale per studiare un’alternativa ...Leggi altro

Ott. 12 2014

Avanza il Lugana: raggiunti 12 milioni di bottiglie, si va verso 1.450 ettari. Il commento del presidente Carlo Veronese

Il vino bianco Doc gardesano fa registrare dati confortanti, con un aumento di produzione costante dal 2008 e una superficie vitata destinata a crescere anche grazie alla riconversione di terreni coltivati a mais e grano. Dalle esportazioni il 70% del ...Leggi altro

Ago. 09 2014

Lugana-boom. È l’effetto lago? Intervista a Carlo Veronese

[caption id="attachment_92814" align="alignnone" width=""]http://med.gamberorosso.it/media/2013/02/334681_web.jpeg[/caption]Incontro con Carlo Veronese, direttore del Consorzio  di tutela del Lugana presieduto da Francesco Montresor: strategie, riflessioni su quantità-qualità, orgoglio e umiltà di produttori affacciati sul Lago di Garda. &nb

Feb. 26 2013
Abbonati a Premium
X
X