Gancia

Morto Lorenzo Gancia. Ultimo patron del primo spumante italiano e grande imprenditore

Aveva ereditato l’attività di famiglia impegnandosi a portare in tutto il mondo la fama del suo Piemonte e dei paesaggi vitivinicoli di Langhe-Roero e Monferrato, che anche grazie al suo interessamento dal 2014 sono Patrimonio Unesco. Poi, nel 2012, aveva...

Morto Lorenzo Gancia. Ultimo patron del primo spumante italiano e grande imprenditore

Aveva ereditato l’attività di famiglia impegnandosi a portare in tutto il mondo la fama del suo Piemonte e dei paesaggi vitivinicoli di Langhe-Roero e Monferrato, che anche grazie al suo interessamento dal 2014 sono Patrimonio Unesco. Poi, nel 2012, aveva...

Morto Lorenzo Gancia. Ultimo patron del primo spumante italiano e grande imprenditore

Aveva ereditato l’attività di famiglia impegnandosi a portare in tutto il mondo la fama del suo Piemonte e dei paesaggi vitivinicoli di Langhe-Roero e Monferrato, che anche grazie al suo interessamento dal 2014 sono Patrimonio Unesco. Poi, nel 2012, aveva...

Embargo russo. I vini di Crimea sono davvero pronti a sostituire quelli europei?

Dopo lo stop di Mosca alle importazioni di prodotti agroalimentari Usa e Ue, adesso si teme anche per il settore vitivinicolo. E gli occhi sono puntati su Gancia: il Cremlino sarebbe disposto a bloccare anche gli spumanti “italiani” del magnate...

Il risiko del Consorzio Asti Docg. Rientrano Martini&Rossi, Toso e Fontanafredda. Pressing su Gancia

Il Consorzio brinda ai ritorni eccellenti. Sale al 96% la rappresentanza per l'Asti spumante e al 76% per il Moscato. A gennaio previsto un rimpasto in Cda. Intanto la denominazione segna un +5,5% sugli imbottigliamenti nel 2013.

Ecco perché i Gancia vendono ai russi

[caption id="attachment_88957" align="alignnone" width=""]http://med.gamberorosso.it/media/2010/02/237243_web.jpeg[/caption]Da tempo scriviamo che quello del vino e delle bollicine è un business peculiare. In parte industriale ed in parte no, dove i margini caratteristici delle attività pesano ma solo in parte nella definizione del valore dell’impresa....

I Gancia si sganciano

[caption id="attachment_88919" align="alignnone" width=""]http://med.gamberorosso.it/media/2009/03/212467_web.jpeg[/caption]Con un assegno da almeno 150 milioni di euro, il magnate della vodka e proprietario della Russkij Standart, Roustam Tariko, acquista la Casa Gancia, storica casa vinicola italiana fondata nel 1850 da Carlo Gancia, autore delle regole...
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X