13 Feb 2015 / 12:02

Apre a maggio Heart sull'isola di Ibiza. I fratelli Adrià insieme al Cirque du Soleil per una collisione creativa tra cibo, arte e musica

Che i fratelli Adrià amassero il circo era già noto da tempo agli estimatori del duo spagnolo dell'alta cucina. D'altronde il progetto Heart, che prenderà vita ufficialmente il prossimo 29 maggio, concretizza dieci anni di condivisione sul filo della creatività con Guy Laliberté, fondatore della nota compagnia circense canadese. E proporrà tre diversi format: Baraka, The Workshop e La Boite. Ecco cosa dobbiamo aspettarci.
Apre a maggio Heart sull'isola di Ibiza. I fratelli Adrià insieme al Cirque du Soleil per una collisione creativa tra cibo, arte e musica
Che i fratelli Adrià amassero il circo era già noto da tempo agli estimatori del duo spagnolo dell'alta cucina. D'altronde il progetto Heart, che prenderà vita ufficialmente il prossimo 29 maggio, concretizza dieci anni di condivisione sul filo della creatività con Guy Laliberté, fondatore della nota compagnia circense canadese. E proporrà tre diversi format: Baraka, The Workshop e La Boite. Ecco cosa dobbiamo aspettarci.

Si vociferava da tempo, ora il progetto comincia a prendere forma. E tra i mille stimoli sempre al vaglio dell'accoppiata delle meraviglie della cucina spagnola – i fratelli Ferran e Albert Adrià – l'imminente avventura di Ibiza si candida a vincere il premio originalità. Con la voglia di stupire e lo spirito immaginifico a cui da tempo il duo Adrià ha abituato i propri estimatori, si concretizza la collaborazione con il Cirque du Soleil – dopo dieci anni di fruttuose contaminazioni sul filo di una “collisione creativa” (come amano chiamarla) tra cibo, arte e musica - e la cucina d'autore incontra le atmosfere del mondo circense nel ristorante che alla fine di maggio aprirà all'interno dell'Ibiza Gran Hotel.
L'accordo tra i fratelli spagnoli e Guy Laliberté (fondatore della compagnia nata in Quebec nel 1984) porterà alla realizzazione di ben tre format gastronomici nel grande spazio di Heart. Gastronomia e spettacolo saranno infatti declinati in formule diverse che offriranno ai commensali un'esperienza a 360 gradi nel favoloso mondo ricreato sull'isola di Ibiza; ci sarà Baraka, il mercato hippy chic che cavalca l'onda dello street food, portando sulla terrazza del Gran Hotel i sapori di strada dal mondo, la musica e il calore di un mercato cittadino esaltato dalle creazioni gastronomiche di Ferran e Albert. Mentre giocherà in modo più esplicito con le contaminazioni il laboratorio creativo The Workshop: performance dal vivo e stimoli audiovisivi accompagneranno una degustazione in puro stile Adrià, in uno spazio pensato per stupire con effetti speciali, trasportando gli ospiti in una onirica dimensione sensoriale (secondo un'idea di Opera Totale che ricorda i fratelli Roca di El Somni).
Il terzo format, La Boite, svilupperà il concetto di teatro della cucina, proponendo musica dal vivo e tutti gli ingredienti per vivere uno spettacolo senza precedenti durante la cena firmata ancora una volta Adrià.
Un progetto così ambizioso implica indubbiamente la presenza dei due fratelli sull'isola e sembra destinato a segnare il ritorno in prima persona di Ferran sulla scena della ristorazione internazionale (mentre anche Albert potrebbe dedicarsi più concretamente alla cucina di Heart, delegando la gestione delle insegne di Barcellona).
L'apertura ufficiale è già fissata per il 29 maggio, con una sorpresa annunciata per il giorno di San Valentino, quando gli utenti “sintonizzati” sul web potranno scoprire nuovi dettagli sul futuro di Heart. Non c'è che dire, gli Adrià sanno come attirare l'attenzione. Che lo spettacolo abbia inizio.


Foto di copertina dal Calendario Lavazza 2015


www.heartibiza.com/welcome/
Precedente
Successivo

Partecipa alla discussione

Copyright 2015
Gambero Rosso Spa
P.Iva06051141007, Italy
All Rights Reserved

EN edition