5 Ago 2016 / 16:08

Calici di Stelle 2016: degustazioni a cielo aperto per l’estate

Torna la manifestazione dell’estate che unisce il gusto del buon vino al piacere di una serata all’aria aperta. Dal 6 al 14 agosto, Calici di Stelle presenta il meglio della viticoltura italiana lì dov’è protagonista ogni giorno, tra campagne e cantine della Penisola. 

Calici di Stelle 2016: degustazioni a cielo aperto per l’estate

Torna la manifestazione dell’estate che unisce il gusto del buon vino al piacere di una serata all’aria aperta. Dal 6 al 14 agosto, Calici di Stelle presenta il meglio della viticoltura italiana lì dov’è protagonista ogni giorno, tra campagne e cantine della Penisola. 

L’evento

L’appuntamento con Calici di Stelle è ormai tappa fissa del calendario enogastronomico italiano, e accomuna i wine lover di tutta Italia nella condivisione di un brindisi all'aria aperta in vigna. Dietro l’organizzazione di questo festival diffuso che coinvolge molte regioni della Penisola c’è la collaborazione tra l’Associazione Nazionale Città del Vino e il Movimento del Turismo del Vino. Complici le piacevoli serate estive, l’evento si propone di coinvolgere il pubblico in visite guidate, spettacoli e laboratori seguendo il filo conduttore del piacere regalato dal vino e dalla condivisione della buona tavola.

Dalla Valle d’Aosta alla Sicilia, sono numerose le cantine che hanno aderito al festival per un brindisi che raccoglie enoappassionati di tutta la Penisola e vini dagli aromi e profumi più disparati, che raccontano di quell’estrema diversificazione territoriale che rende unica la viticoltura nazionale, tra piccolissime cantine, brand prestigiosi e vitigni autoctoni quasi sconosciuti. Tra le regioni coinvolte, il Veneto da anni ospita l’evento e presenta il maggior numero di aziende vitivinicole pronte a confermare un anno dopo l’altro la propria adesione, dalle montagne di Cortina d’Ampezzo ai Colli Euganei.

Foto in vigna

Anche quest’anno è stato indetto il premio La Stella di Federica: Miglior Foto di Calici di Stelle 2016, che valorizza il miglior scatto in grado di catturare l’essenza della relazione fra vino e ambiente circostante. In regalo per il fotografo, una Magnum speciale di Città del Vino, che sarà consegnata in occasione della Convention di Autunno delle Città del Vino.

Vino e offerta culturale, insieme alla magia dei territori riscoperti sotto le stelle, sono l'abbinamento vincente della manifestazione, in una formula che unisce la filosofia del buon bere a eventi, spettacoli, design e arte, tutto vissuto con il naso all’insù, nelle notti delle stelle cadenti. Si partecipa su prenotazione e si inizia dall’aperitivo al tramonto fino a notte inoltrata. In abbinamento, naturalmente, non mancheranno prodotti tipici delle varie regioni, da gustare con il calice adatto, sperimentando nuovi accostamenti enogastronomici. Per i curiosi che hanno voglia di saperne un po’ di più sull’astronomia, l’Unione Astrofili Italiani è pronta a condurre osservazioni guidate alle stelle.

 

Calici di Stelle 2016 | dal 6 al 14 agosto, dal tramonto | www.cittadelvino.it

a cura di Michela Becchi

Abbiamo parlato di:
Precedente
Successivo

Partecipa alla discussione

Copyright 2015
Gambero Rosso Spa
P.Iva06051141007, Italy
All Rights Reserved

EN edition