Giuseppe Carrus

Vini d'Italia 2023: Premio Dolce dell’Anno

La guida Vini d'Italia è il frutto del lavoro di oltre 70 persone, che per mesi viaggiano in lungo e in largo per il Bel Paese, degustando e valutando migliaia e migliaia di vini. Anche quest'anno sono stati assegnati i...

Mangiare in Sardegna in autunno

L’estate è sempre più lunga, non solo per il clima. In Sardegna sono molti i locali situati in località di villeggiatura, che allungano le aperture diventando mete ideali per mangiare molto bene anche a inizio autunno. Ecco tre itinerari (a...

Il Premio cantina emergente 2022 va a Bentu Luna

Vini contemporanei, ricchi di fascino e autenticità, capaci cogliere i migliori aspetti della viticoltura del passato e di rendere il giusto valore (economico e sociale) alla terra stessa. Bentu Luna conquista il premio Cantina Emergente nella guida Vini d'Italia 2022.

Dom Pérignon Rosé Vintage 2006. L’assaggio

1959. Bisogna tornare indietro di più di 60 anni per scoprire la prima annata assoluta di Dom Pérignon Rosé. Una scelta che poi seguirà per 25 volte, fino ad arrivare alla 2006. Ecco l’ultimo millesimo presentato dalla celebre maison di...

L’Antico Gregori ’76 è il Vino da Meditazione dell’Anno 2021

Il Vino da Meditazione dell'Anno per la guida Vini d'Italia 2021 è l’Antico Gregori ’76 della Cantina Contini. Solo 1800 mezze bottiglie per una Vernaccia di Oristano da grande invecchiamento

Il Premio Progetto Solidale 2021. Casa Elvine di Villa Russiz

Intervista a Giulio Gregoretti, Direttore della Fondazione Villa Russiz, azienda che conquista il Premio Speciale per il Progetto Solidale nella guida Vini d'Italia 2021.

Oltre il confine del Cannonau

Ne abbiamo scritto sul settimanale Tre Bicchieri del 30 luglio scorso, sottolineando il rischio per la Sardegna di perdere l’esclusiva sulla Dop Cannonau. Ora, dopo il resoconto della mobilitazione, ri-portiamo un diverso punto di vista sulla questione.

Il Cannonau di Sardegna che profuma di Mamoiada. La degustazione: 15 cantine e 21 vini

Nel piccolo paese barbaricino il vino è protagonista assoluto, sia dell’economia del luogo sia della quotidianità delle famiglie. La sua tutela passa anche attraverso l’associazione Mamojà, nata qualche anno fa e volta a promuovere e valorizzare il territorio di Mamoiada...

Come è cambiato il ruolo del sommelier in un ristorante

Come è cambiato il ruolo del sommelier in un ristorante? Quali sono le nuove tendenze nelle proposte? Quanto è importante una giusta comunicazione? Lo abbiamo chiesto a tre importanti sommelier italiani e a un grande ristoratore che nella sua trattoria...

Verticale Vernaccia di Oristano Riserva Contini 1964-1995

13 annate (+1) per scoprire l'incredibile longevità della Vernaccia di Oristano. La profondissima verticale della Riserva di Contini, dal 1964 al 1995.

Amarone della Valpolicella. La degustazione di De Buris Riserva ’09

A 10 anni dalla vendemmia esce l'Amarone della Valpolicella De Buris Riserva ’09. Lo abbiamo assaggiato per voi

Anteprima Tre Bicchieri 2020. Miglior vino dolce dell'anno. Vino Santo ‘03 della Cantina Toblino

Un vino figlio dell'attesa, sospeso tra tradizione e sostenibilità: è il Vino Santo '03 della Cantina Toblino. Per noi il miglior vino dolce dell’anno.

Concours Mondial de Bruxelles: tutti i risultati. Com’è andata l’Italia

Conclusa la ventiseiesima edizione del Concours Mondial di Bruxelles, il concorso enologico itinerante che quest’anno si svolgeva a Aigle, in Svizzera. I risultati e le soddisfazioni per l’Italia.

Concours Mondial de Bruxelles. 9mila vini in 3 giorni: gli assaggi

Dopo tre giorni di assaggi si chiude il 26° Concours Mondial de Bruxelles. Il Concorso, itinerante, quest’anno era di scena in Svizzera. All’interno di un velodromo 340 giudici provenienti da tutto il Mondo hanno assaggiato più di 9mila vini.

Luigi e Giovanna di Barberani. L’Orvieto Classico da muffa nobile in 8 annate

L'Orvieto Classico Superiore Luigi e Giovanna di Barberani è un grande bianco da invecchiamento. Abbiamo assaggiato tutte le annate prodotte, dal 2008 al 2015.

Roero Days 2019 report. 13 etichette da non perdere

Ecco i risultati dei nostri assaggi durante i due giorni dell'evento Roero Days. L’appuntamento con i vini del Roero è giunto alla alla quarta edizione. ei due giorni, In degustazione c'era sia il Roero Arneis sia il Rosso.

Anteprime vino 2019 report. Montefalco Sagrantino 2015: 10 etichette esemplari

Un'annata di gran livello, la 2015 per il Montefalco Sagrantino. L'abbiamo assaggiata in anteprima e scelto le 10 etichette che la rappresentano di più.

Vino e cibo italiano: anche in Germania si può

Come vanno i consumi di vino italiano in Germania? E come va la ristorazione tricolore?
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X