Giuseppe Carrus

TwitterFacebookInstagram

Sardo di mondo, come lo definisce il caporedattore, gira l’Italia e non solo alla scoperta di vini, cantine, territori, ma anche di birre, distillati e cocktails d’autore. Da tanti anni in forza al Gambero Rosso, è vice-curatore della guida Vini d’Italia e partecipa agli eventi internazionali. Diverse, inoltre, le collaborazioni con strutture pubbliche e private che lo portano a insegnare tecniche e metodi per l’assaggio di vini e alimenti o a condurre seminari e laboratori sull’agroalimentare.

Il Cannonau di Sardegna che profuma di Mamoiada. La degustazione: 15 cantine e 21 vini

Nel piccolo paese barbaricino il vino è protagonista assoluto, sia dell’economia del luogo sia della quotidianità delle famiglie. La sua tutela passa anche attraverso l’associazione Mamojà, nata qualche anno fa e volta a promuovere e valorizzare il territorio di Mamoiada ...Leggi altro

Giu. 18 2020

Come è cambiato il ruolo del sommelier in un ristorante

Come è cambiato il ruolo del sommelier in un ristorante? Quali sono le nuove tendenze nelle proposte? Quanto è importante una giusta comunicazione? Lo abbiamo chiesto a tre importanti sommelier italiani e a un grande ristoratore che nella sua trattoria ...Leggi altro

Feb. 14 2020

Verticale Vernaccia di Oristano Riserva Contini 1964-1995

13 annate (+1) per scoprire l'incredibile longevità della Vernaccia di Oristano. La profondissima verticale della Riserva di Contini, dal 1964 al 1995.

Nov. 27 2019

Amarone della Valpolicella. La degustazione di De Buris Riserva ’09

A 10 anni dalla vendemmia esce l'Amarone della Valpolicella De Buris Riserva ’09. Lo abbiamo assaggiato per voi

Ott. 25 2019

Anteprima Tre Bicchieri 2020. Miglior vino dolce dell’anno. Vino Santo ‘03 della Cantina Toblino

Un vino figlio dell'attesa, sospeso tra tradizione e sostenibilità: è il Vino Santo '03 della Cantina Toblino. Per noi il miglior vino dolce dell’anno.

Ott. 14 2019

Concours Mondial de Bruxelles: tutti i risultati. Com’è andata l’Italia

Conclusa la ventiseiesima edizione del Concours Mondial di Bruxelles, il concorso enologico itinerante che quest’anno si svolgeva a Aigle, in Svizzera. I risultati e le soddisfazioni per l’Italia.

Mag. 17 2019

Concours Mondial de Bruxelles. 9mila vini in 3 giorni: gli assaggi

Dopo tre giorni di assaggi si chiude il 26° Concours Mondial de Bruxelles. Il Concorso, itinerante, quest’anno era di scena in Svizzera. All’interno di un velodromo 340 giudici provenienti da tutto il Mondo hanno assaggiato più di 9mila vini.

Mag. 05 2019

Luigi e Giovanna di Barberani. L’Orvieto Classico da muffa nobile in 8 annate

L'Orvieto Classico Superiore Luigi e Giovanna di Barberani è un grande bianco da invecchiamento. Abbiamo assaggiato tutte le annate prodotte, dal 2008 al 2015.

Apr. 17 2019

Roero Days 2019 report. 13 etichette da non perdere

Ecco i risultati dei nostri assaggi durante i due giorni dell'evento Roero Days. L’appuntamento con i vini del Roero è giunto alla alla quarta edizione. ei due giorni, In degustazione c'era sia il Roero Arneis sia il Rosso.

Apr. 04 2019

Anteprime vino 2019 report. Montefalco Sagrantino 2015: 10 etichette esemplari

Un'annata di gran livello, la 2015 per il Montefalco Sagrantino. L'abbiamo assaggiata in anteprima e scelto le 10 etichette che la rappresentano di più.

Feb. 20 2019
1 2 5
Abbonati a Premium
X
X