Focaccine di patate con il cavolo nero

Preparazione

Lavate le patate e lessatele con la buccia in acqua salata inizialmente fredda. Staccate le foglie dal cavolo e privatele della costola centrale troppo dura; dividete il grumolo in quattro spicchi.

Lavatelo più volte sotto l’acqua corrente e lessatelo in poca acqua salata in ebollizione quindi scolatelo e lasciatelo ben sgocciolare.

Quando le patate sono pronte, pelatele e, ancora calde, passatele allo schiacciapatate lasciandole cadere sulla spianatoia infarinata. Una volta fredde, unitevi circa 150 g di farina, l’olio e un pizzico di sale.

Impastate il tutto per qualche minuto quindi stendete la pasta a uno spessore di circa 1 cm e ricavatene delle focaccette di 10 cm di diametro.

Tagliuzzate grossolanamente il cavolo, tagliate a dadini la patata lessa. Scaldate l’olio in una padella, fatevi soffriggere dolcemente gli spicchi d’aglio tritati quindi unitevi cavolo e patate, insaporite con sale e pepe e fateli saltare per qualche minuto.

Friggete le focaccine in abbondante olio ben caldo scolandole quando saranno appena dorate.

Passatele su un doppio foglio di carta da cucina e servitele subito, mettendo sopra a ognuna una cucchiaiata di cavolo e patate ben caldi.

Abbonati a Premium
    [polylang]
X
X