Frittata di bianchetti

7 Gen 2008, 11:57 | a cura di Gambero Rosso

Rovesciate i bianchetti in un colino fitto, mondateli dalle impurità e sciacquateli rapidamente sotto l'acqua corrente. Sgocciolateli bene e allargateli su un doppio strato di carta da cucina per asciugarli perfettamente.

Rompete le uova in una ciotola, sbattetele e unitevi i bianchetti, un cucchiaio di prezzemolo tritato, lo spicchio d'aglio grattugiato, il parmigiano grattugiato, la mollica di pane, sale e pepe e mescolate.

Scaldate l'olio in un'ampia padella e quando é caldo versatevi il composto. Regolate la fiamma a metà e cuocete la frittata per quattro o cinque minuti, smuovendo la padella in modo che il calore si distribuisca uniformemente.

Fate scivolare la frittata in un coperchio, appoggiatevi sopra la padella e, con un colpo deciso, capovolgetela e terminate la cottura sempre a fuoco lento.

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X