Orate all’acqua pazza

In sintesi

Preparazione

Accendete il forno portando il termostato a 200°.

Svuotate le orate, squamatele e tagliate le pinne tutto intorno. Lavatele sotto l’acqua corrente e asciugatele anche internamente con carta da cucina. Mettete dentro la pancia di ognuna uno spicchio d’aglio intero e il sale necessario.

Scaldate l’olio in una padella o in una teglia sufficientemente ampie e fatevi rosolare rapidamente i pesci per due minuti per parte.

Aggiungetevi i pomodorini spezzettati e un paio di bicchieri di acqua fredda e mettete nel forno già caldo proseguendo la cottura per 10 minuti.

Trascorso questo tempo, togliete i pesci dalla teglia, lasciandoli in caldo fra due piatti, e fate un po’ restringere la salsa sul fornello, schiacciando contemporaneamente i pomodorini con la forchetta.

Versate la salsa sui pesci e servite subito.

  • Abbonati a Premium
      [polylang]
    X
    X