Cocktail della settimana: Cocco Amalfitano di Hendra Pramana e Jurgen Kulli

27 Mag 2022, 16:58 | a cura di Gambero Rosso
Continua la rubrica dedicata al cocktail della settimana. Oggi vi proponiamo un cocktail che ha il sapore dell’estate, ideato da Hendra Pramana e Jurgen Kulli al Four Seasons Hotels and Resorts di Landaa Giraavaru. Qui la ricetta e un piatto sfizioso da abbinare.

Il cocktail nasce dall’idea di creare una connessione tra le Maldive in un bicchiere e l’Italia in un piatto, con un ingrediente tipicamente italiano come il limone della Costiera Amalfitana, presente in entrambi. Nel drink la nota esotica è data dal cocco e dal bilimbi, frutti ampiamente utilizzati sulle isole sia in cucina che in miscelazione. Il cocco, protagonista dei curry locali, è tostato e messo in infusione per tre giorni nel rum. Il bilimbi - che usato nella sua piena maturazione raggiunge un ottimo equilibrio tra asprezza e freschezza - è cotto in acqua e zucchero per 15 minuti e tenuto a temperatura ambiente per una giornata. L’effervescenza e le note aromatiche, fruttate e floreali del prosecco completano il drink. Anche nel piatto vengono usati prodotti locali, con un tocco mediterraneo: il dentice della barriera corallina è marinato sotto sale e zucchero con le bucce di limone, pepe nero e foglie di menta dell’orto presente sull’isola. Tagliato a carpaccio e condito con olio EVO umbro - dell’azienda Viola,  Tre Foglie nella guida Migliori oli d'Italia 2022 - e gel al limone, è servito su una crema di carote e accompagnato da un’insalata croccante di radici (topinambur, pastinaca e ravanelli). Un pairing perfetto per allietare le calde serate in riva al mare nell’avvolgente atmosfera maldiviana!

Cocco Amalfitano: il cocktail di Hendra Pramana e Jurgen Kulli

Ingredienti

  • 6 cl Rum Plantation 3 Stars aromatizzato con Cocco tostato
  • 2,5 cl Sciroppo di Bilimbi
  • 2 cl Succo di Limone di Amalfi
  • 6 cl Prosecco

Food Pairing: Dentice marinato, Agrumi, Carota, Radici Croccanti

I barman. Chi sono

Hendra Pranama nasce come bartender al Potato Head Beach Club di Seminyak, tappa d’obbligo balinese per i viveur di tutto il mondo. Entrato nella famiglia Four Seasons al Jimbaran Bay nella medesima isola, è poi approdato al Four Seasons Landaa Giraavaru nell’atollo maldiviano di Baa. Oggi è diventato assistant beverage and bars manager al The Rits – Carlton Maldives nelle Fari Island. Jurgen Kulli è cresciuto a Foligno, in Umbria. Si è avvicinato ai fornelli giovanissimo, grazie al papà cuoco che gli ha trasmesso la passione per la cucina italiana. Ha lavorato a fianco dello chef stellato Marco Gubbiotti e lo ha seguito per le aperture di ristoranti italiani a Hong Kong e Mosca. Prima di arrivare al Landaa Giraavaru è stato sous chef di Gaetano Trovato presso il ristorante stellato Arnolfo, in provincia di Siena. Da aprile 2022 Jurgen è executive sous chef del ristorante Blu del Four Seasons Hotel and Resorts, graziato da un panorama paradisiaco nel cuore della biosfera marina protetta dall’Unesco.

a cura di Paola Mencarelli

Landaa Giraavaru - Four Seasons Hotel and Resorts – Maldives - +(960)6600888 - www.fourseasons.com

Scopri tutte le puntate della rubrica Il cocktail della settimana

cross linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X