Fragole allo zabaione

16 Ott 2009, 18:15 | a cura di Gambero Rosso

Lavate e asciugate le fragole e privatele del picciolo.

Raccogliete i tuorli con lo zucchero in un polsonetto e batteteli per qualche minuto con la frusta.

Quando il composto comincia a sbiancare, unitevi il il Moscato e mescolate. Ponete il polsonetto in un bagnomaria caldo (ma non in ebollizione: l’acqua dovrebbe appena fremere) e lasciate cuocere per cinque o sei minuti sbattendo con la frusta senza interruzione.

Quando lo zabaione si sarà addensato diventando ben gonfio, distribuitelo in quattro piatti da dessert coprendo il fondo.

Accomodate in ogni piatto la quarta parte delle fragole e, al momento di servire il dessert, spolveratele con lo zucchero a velo fatto scendere da un setaccino e sistemate i piatti sotto il grill (lasciate lo sportello del forno aperto) per tre o quattro minuti.


cross linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X