Gallina con il mirto

In sintesi

Difficoltà: Facile
Totale: 190 minPreparazione: 10 minCottura: 180 min
Portata: Secondi
Ricetta di: Gallina
Piatto regionale: Sardegna

Preparazione

Fiammeggiate la gallina, ripulite la pelle dalle pennette quindi svuotatela e lavatela a lungo sotto l’acqua corrente.

Mettetela in una pentola, copritela di acqua fredda e unitevi la cipolla, la carota, il sedano e una manciatina di prezzemolo.

Quando si alza il bollore, salate e proseguite la cottura, a fuoco dolcissimo per circa tre ore, fino a quando la carne della gallina sarà tenera.

Tappezzate il fondo di una zuppiera con abbondanti rametti di mirto, lavati e asciugati e deponetevi la gallina, scolata dal brodo e ancora caldissima.

Copritela con altro mirto in modo da avvolgerla completamente in modo che il profumo del mirto si concentri e penetri nella carne.

Mettete un coperchio [oppure sigillate la zuppiera con la pellicola trasparente] e lasciatela raffreddare e insaporire per almeno ventiquattro ore.

  • Abbonati a Premium
      [polylang]
    X
    X