Polpette di lesso

Preparazione

Lavate le patate e, senza sbucciarle, lessatele mettendole in acqua inizialmente fredda. Ripulite la carne dalle parti grasse e dalle cartilagini e tritatela con il macinacarne o con il mixer (in questo caso non frullate troppo: il trito deve essere un po’ grossolano).

Private l’aglio del germoglio interno e tritatelo finissimo con una manciatina di prezzemolo.

Quando le patate sono pronte, pelatele e passatele dallo schiacciapatate, raccogliendolein una ciotola.

Unitevi la carne tritata, il formaggio, la scorza di limone, il trito di aglio e prezzemolo, le uova intere, sale e pepe.

Lavorate l’impasto con le mani per qualche minuto in modo che risulti liscio e ben amalgamato.

Prendetene un pezzo e rotolatelo fra le mani dandogli la forma di una salsiccetta e rotolatela nel pangrattato in modo che se ne rivesta bene.

Friggete le polpette cinque o sei alla volta in abbondante olio ben caldo (180°) e scolatele dopo pochi minuti, quando saranno ben dorate.

Via via che le scolate, passatele su un doppio foglio di carta da cucina e infine accomodatele sul piatto da portata dopo averle solverate leggermente di sale.

Servitele tiepide accompagnandole con un’insalata verde.

Abbonati a Premium
X
X