Polpette di tonno

Preparazione

Fate rinvenire l’uvetta in acqua tiepida e asciugatela. Se necessario, ripulite il tonno dalla pelle e dalle parti scure e tritatelo grossolanamente battendolo con un coltello pesante, evitando di macinarlo e frullarlo.

Dividete in due lo spicchio d’aglio e strofinate le due metà nelle pareti di una ciotola. Versatevi il tonno e unite la mollica di pane, bagnata nell’acqua e ben strizzata, gli albumi, l’uvetta, i pinoli, qualche foglia di menta sminuzzata, poco prezzemolo tritato, sale e pepe.

Amalgamate il tutto impastando a lungo con le mani quindi, prendendo un po’ di impasto per volta, formate delle piccole polpette sferiche delle dimensioni di una piccola albicocca.

Infarinatele leggermente e friggetele per pochi minuti in abbondante olio ben caldo. Scolatele, passatele su un doppio foglio di carta da cucina e servite le polpette ben calde, appena spolverate di sale.

Abbonati a Premium
X
X