Tagliatelle con ragù di agnello

7 Gen 2008, 11:57 | a cura di Gambero Rosso

Tagliate la carne a bocconcini molto piccoli. Spellate gli spicchi d'aglio e tritateli insieme alle foglioline di un rametto di rosmarino.

Scaldate l'olio in un tegame, unite il trito e fate soffriggere dolcemente per un minuto quindi unite i bocconcini di carne, rialzate la fiamma e fate rosolare mescolando.

Quando la carne ha preso colore, bagnate con il vino e, quando è sfumato, insaporite con sale e pepe e unite la passata di pomodoro.

Coprite e lasciate cuocere a fuoco lento per circa un'ora, aggiungendo, quando necessario, qualche cucchiaio di acqua calda.

Lessate le tagliatelle in abbondante acqua salata in ebollizione, scolatele al dente e conditele con il ragù e il pecorino grattugiato.

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X