Torta di cioccolato, fragole e panna

14 Gen 2011, 13:06 | a cura di Gambero Rosso

Spezzettate il cioccolato e fatelo fondere a bagnomaria con il burro. Versate in due ciotole diverse gli albumi e i tuorli. Unite ai tuorli lo zucchero e il latte e lavorate con il cucchiaio di legno fino ad avere un composto spumoso e biancastro. Unite la farina setacciate e amalgamate quindi, continuando a mescolare unite anche il composto di cioccolato. Unite una puntina di sale agli albumi, montateli a neve e amalgamateli delicatamente al composto con un movimento dall’alto in basso.

Imburrate una tortiera da 24 cm versatevi l’impasto e mettetela nel forno già caldo a 160° per circa 30 minuti. Toglietela dal forno, sformatela e lasciatela raffreddare su una gratella.

Lavate le fragole, mondatele e allargatele su un doppio foglio di carta da cucina per asciugarle quindi dividetele e spicchietti regolari. Montate a neve la panna e quando è pronta unite lo zucchero a velo facendolo scendere a pioggia da un setaccino e amalgamatelo delicatamente con un movimento dal basso in alto.

Quando la torta è ben fredda, dividetela in due in orizzontale e spalmate la metà della panna sul disco inferiore. Distribuite la metà delle fragole sulla panna e coprite con l’altro disco. Spalmate sopra alla torta il resto della panna e disponetevi in maniera armoniosa l’altra metà delle fragole.

Tenete la torta in frigorifero fino al momento di servirla ma non fatela attendere per più di un paio d’ore.

Spezzettate il cioccolato e fatelo fondere a bagnomaria con il burro. Versate in due ciotole diverse gli albumi e i tuorli. Unite ai tuorli lo zucchero e il latte e lavorate con il cucchiaio di legno fino ad avere un composto spumoso e biancastro. Unite la farina setacciate e amalgamate quindi, continuando a mescolare unite anche il composto di cioccolato. Unite una puntina di sale agli albumi, montateli a neve e amalgamateli delicatamente al composto con un movimento dall’alto in basso.

Imburrate una tortiera da 24 cm versatevi l’impasto e mettetela nel forno già caldo a 160° per circa 30 minuti. Toglietela dal forno, sformatela e lasciatela raffreddare su una gratella.

Lavate le fragole, mondatele e allargatele su un doppio foglio di carta da cucina per asciugarle quindi dividetele e spicchietti regolari. Montate a neve la panna e quando è pronta unite lo zucchero a velo facendolo scendere a pioggia da un setaccino e amalgamatelo delicatamente con un movimento dal basso in alto.

Quando la torta è ben fredda, dividetela in due in orizzontale e spalmate la metà della panna sul disco inferiore. Distribuite la metà delle fragole sulla panna e coprite con l’altro disco. Spalmate sopra alla torta il resto della panna e disponetevi in maniera armoniosa l’altra metà delle fragole.

Tenete la torta in frigorifero fino al momento di servirla ma non fatela attendere per più di un paio d’ore.

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X