Torta Nicolotta

7 Gen 2008, 11:57 | a cura di Gambero Rosso

Mettete l'uvetta ad ammollare in una tazza di acqua tiepida. Spezzettate il pane e mettetelo a bagno nel latte, lasciandolo fino a quando sarà completamente ammorbidito.

Spappolate bene il tutto fino a quando pane e latte avranno formato come una crema.

Unitevi le uova sbattute con lo zucchero, la farina setacciata, il burro fuso, l'uvetta, scolata e asciugata, i pinoli, il cedro tagliato a dadini e il rum.

Mescolate con cura e versate il composto in una tortiera [28 cm di diametro] imburrata e rivestita di pangrattato.

Mettete la torta nel forno già caldo a 180° e lasciatela cuocere per un'ora abbondante, fino a quando si sarà formata una crosticina scura. Servitela tiepida o fredda.

cross
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram