Grandi Salumi d’Italia

Grandi Salumi d’Italia. Giannelli: salumi fatti all’antica senza conservanti

Una tradizione di famiglia nel settore delle carni, sbocciata con la terza generazione nella produzione di salumi naturali. Recupero di vecchie ricette norcinee nessun uso di additivi e conservanti per tutti i prodotti Giannelli, dalla soppressata classica al filetto in ...Leggi altro

Gen. 18 2016

Grandi Salumi d’Italia. Vigneto dei Salumi: l’incontro tra maiale e vigna

Vinappeso nasce come esperimento per recuperare un culatello che si era asciugato troppo, immergendolo nel vino. Oggi è il fiore all’occhiello del Vigneto dei Salumi, una linea esclusiva proposta da Walter Ceradini dedicata ai figli della maialata e della vigna

Dic. 14 2015

Grandi Salumi d’Italia. Heinrich Pöder: lo speck perfetto

Cercate uno speck spaziale? Lo produce Heinrich Pöder nel suo maso in Val d'Ultimo. Profumatissimo, appena una nota di fumo che esalta l’ottima qualità delle carni suine (del proprio allevamento), di grande complessità, persistenza e finezza. Vale il viaggio.

Nov. 16 2015

Grandi Salumi d’Italia. Masseria dei Trianelli: una salsiccia pezzente da primo premio

Siamo nella piana del Volturno, nell'Alto Casertano al confine con la provincia di Benevento. Qui c'è l'agriturismo di Luciano Di Meo, che si è conquistato un posto di rilievo nella produzione di salumi tipici di suino di razza casertana “pelatello”. Soprattutto con ...Leggi altro

Ott. 19 2015

Grandi Salumi d’Italia. Branchi: il re del prosciutto cotto

 Un prosciutto cotto Alta Qualità, il Cotto '60, che non fa rimpiangere i migliori crudi. Cosce nazionali selezionate per i grandi prosciutti crudi italiani Dop, salagione manuale in arteria femorale, affumicatura a legna, maturazione prolungata, stagionatura in cantina naturale. E ...Leggi altro

Ott. 05 2015

Grandi Salumi d’Italia. Caputo: il celebrato salame di Sant’Angelo in Brolo

Uno scampolo di vacanza in Sicilia? Se vi state godendo le ultime belle giornate di fine estate-inizio autunno nel tratto di costa tra Tindari e Capo d'Orlando, voltate le spalle al mare e dirigetevi verso l'entroterra a Sant'Angelo in Brolo, ...Leggi altro

Set. 21 2015

Grandi Salumi d’Italia. Salumificio Santoro: alla ricerca del capocollo di Martina Franca

Se siete in vacanza, o di passaggio, sulla costa brindisina andate a Cisternino, paese dell'entroterra situato in uno dei paesaggi rurali più belli della Puglia, e cercate un prodotto territoriale: il capocollo di Martina Franca, salume Dop tipico della Valle ...Leggi altro

Ago. 24 2015

Grandi salumi d’Italia. Zavoli: La mora? Si conserva nella cera!

Azienda agricola romagnola alle spalle dell'Adriatico, poco distante dalle spiagge di Cattolica e Gabicce. Carni fresche, cereali e relative farine, olio extravergine d'oliva e salumi eccellenti di mora romagnola e di suino bianco ma allevato semibrado. Anche in un'esclusiva linea ...Leggi altro

Ago. 10 2015

Grandi Salumi d’Italia. Bertolin: la Maison del lardo di Arnad

Le specialità norcine della Vallée, alcune esclusive come la motzetta, il teteun e i boudin. Molti salumi di selvaggina, com'è giusto in una regione montanara. Ma il fiore all’occhiello universalmente riconosciuto della Maison Bertolin è il lardo di Arnad, la ...Leggi altro

Lug. 27 2015

Grandi Salumi d’Italia. Dal Massimo Goloso: i salumi della montagna trentina e specialità esclusive

Si chiama il Massimo Goloso e già questo dovrebbe suggerire qualcosa: Massimo Corrà è la quinta generazione di norcini e produce uno speck da perdere la testa. Ma fa anche alcune specialità esclusive che non troverete altrove.

Lug. 13 2015
1 2 4
Abbonati a Premium
X
X