Investor Relations
Contenuto Premium
Dolci

Casadinas

Max Mariola
Facile

In sintesi

Difficoltà
Tempo
Totale: 60 min
Preparazione: 30 min
Cottura: 30 min
Portata
Ricetta di

Ingredienti per 8 persone

Per l'impasto delle casadinas: 400g farina di grano duro; 80g strutto; pizzico di sale. Per la farcitura: 500g ricotta; 1 uovo; scorza di un limone; uvetta q.b; 2 cucchiai di zucchero.

Preparazione

Ecco la ricetta di Max Mariola per rifare a casa le Casadinas. Questo piatto di origine sarda, noto anche come Pardulas, è un dolce al forno delizioso che viene spesso preparato durante il periodo di Pasqua.

Unire la farina con lo strutto ed un pizzico di sale. Aggiungere progressivamente dell’acqua tiepida, tutta quella che l’impasto riesce ad assorbire. Lavorare l’impasto fino ad ottenere una buona consistenza e poi mettere a riposo in frigo per circa 30 minuti.

In una ciotola, setacciare la ricotta, aggiungere zucchero, 1/2 uovo e l’uva passa, dopo averla messa in ammollo. Completare la farcia con un cucchiaio abbondante di farina di grano duro per dare consistenza e la scorza di un limone.

Per la composizione delle casadinas tirare la pasta sottile con il mattarello. Con un coppapasta fare dei cerchi di circa 10cm e creare dei piccoli cestini pinzando con le dita i bordi. Posizionare i cestini sulla carta forno. Riempire la sac a poche con il composto a base di ricotta e farcire le casadinas. Spennellare con dell’uovo la superficie e infornare a 160° per circa, 20 minuti. Quando le casadinas sono dorate spegnere il forno e lasciar raffreddare i dolcetti nel forno spento.

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X